Il tuo IP č 3.80.3.192
Notizie

 
GF Città di Loano 2016

La GF Cittą di Loano 2016 valida come 5° Memorial Laura Pesce

Inserito il 21 gennaio 2016 alle 13:30:00 da andrea.redazione. IT -

La manifestazione loanese sensibilizzerà i partecipanti sull'importanza della donazione di midollo osseo nella lotta contro la leucemia. Alla prima donna della categoria W2 il Trofeo Laura Pesce.


Pier Nicola Pesce ricorderą la sorella con il 5° Memorial Laura Pesce (ph Play Full)

21 gennaio 2016, Loano (Sv) – Anche la sesta edizione della Granfondo Città di Loano ricorderà Laura Pesce e cercherà di sensibilizzare i partecipanti sull'importanza della donazione di midollo osseo nella lotta contro la leucemia.

La manifestazione del prossimo 21 febbraio infatti sarà valida come quinto commemorativo della sorella di Pier Nicola Pesce, coordinatore del comitato organizzatore della granfondo loanese.

Laura Pesce contrasse la leucemia all'età di 42 anni, fu proprio il fratello Pier Nicola il donatore che rese possibile il trapianto di midollo osseo, avvenuto nel 2004, che le diede una speranza di guarigione. Purtroppo, la recrudescenza della malattia e l'indebolimento progressivo portarono alla scomparsa di Laura il 29 ottobre 2012.

Per ricordare Laura verrà consegnato uno speciale trofeo alla prima donna della categoria W2, quella cioè che sarebbe stata la sua fascia di appartenenza.

Le iscrizioni alla sesta edizione della Granfondo Città di Loano sono possibili alla quota di 35 euro, valida fino al 19 febbraio. Iscriversi nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 febbraio, presso la segreteria in loco dell'evento, allestita al Ristorante “Su da Dos” a Loano, costerà invece 40 euro.

Le procedure di registrazione e pagamento possono essere effettuate on-line, tramite il sito www.mysdam.net oppure secondo le disposizioni riportate a questa pagina.

Le società più numerose saranno favorite: ogni dieci iscritti cumulativi verrà omaggiata un'undicesima iscrizione.

Tutte le informazioni sulla Granfondo Città di Loano sono disponibili sul sito ufficiale del GS Loabikers.

Segui la Granfondo Città di Loano anche su Facebook.

Letto : 1298 | Torna indietro