Il tuo IP č 3.238.118.80
Notizie

 
Gf Strada del Tartufo Mantovano 2015

Sicurezza al top alla Gf Strada del Tartufo Mantovano

Inserito il 11 agosto 2015 alle 08:06:00 da apasseri. IT -

Oltre 200 cartelli segnaletici sui tre percorsi, tanti addetti nei punti più sensibili e quattro ambulanze con personale specializzato. Assistenza meccanica fornita da mezzi in movimento. Un'area per la custodia delle bici con lucchetti e un grande parcheggio per auto. Appuntamento domenica 11 ottobre a Pieve di Coriano (Mn) con la terza edizione dell'evento organizzato dall'As Pievese.


Grande attenzione alla sicurezza alla Gf cicloturistica Strada del Tartufo Mantovano (ph Play Full)

11 agosto 2015, Pieve di Coriano (Mn)Grande attenzione alla sicurezza alla 3ª granfondo cicloturistica Strada del Tartufo Mantovano, ultima prova del Criterium italiano individuale Uisp, che domenica 11 ottobre si terrà a Pieve di Coriano.

L'As Pievese, società organizzatrice dell'evento lombardo, sta infatti facendo le cose con grande cura per offrire ai ciclisti dei percorsi davvero sicuri, lungo i quali potranno pedalare in tutta tranquillità, trascorrendo così una stupenda giornata di sport e divertimento. 

Sui percorsi di 121, 99 e 78 chilometri saranno dislocati oltre 200 cartelli segnaletici, mentre i punti più sensibli come incroci o rotatorie saranno presidiati da addetti della protezione civile, delle forze dell'ordine e delle polizie municipali dei comuni toccati

Prevista, inoltre, la presenza di quattro ambulanze, ciascuna delle quali avrà a bordo tre addetti. Di queste ambulanze una sarà fissa all'arrivo, mentre le altre seguiranno i ciclisti

Molto curato sarà anche il servizio di assistenza meccanica, che verrà effettuato da mezzi al seguito dei ciclisti

Trattandosi di una cicloturistica non competitiva con strade aperte al traffico, l'Organizzazione raccomanda comunque ai ciclisti di attenersi obbligatoriamente alle regole del codice della strada. Inoltre, dato che all’arrivo le strade e le piazze saranno completamente aperte al traffico sarà vietata qualsiasi forma di competizione in prossimità del traguardo.

Attenzione alla sicurezza non solo, però, verso le persone, ma anche verso bici e auto. Dopo l'arrivo, infatti, ci sarà un'area per la custodia delle bici con lucchetti. Previsto, inoltre, un grande parcheggio con mille posti auto nelle vicinanze del centro sportivo di Pieve di Coriano

Tutte le quote d'iscrizione sono disponibili sul sito della manifestazione.

Informazioni e contatti

Guarda la brochure dell'evento

Criterium Italiano Individuale UISP

Informazioni turistiche

Museo della Seconda Guerra Mondiale del fiume Po

Il tirot di Felonica

Sul Po con la motonave Cicogna

Sistema Po Matilde - Lungo il Grande Fiume alla scoperta delle Terre di Matilde di Canossa

IAT San Benedetto Po e dell'Oltrepò Mantovano

Letto : 1058 | Torna indietro