Il tuo IP č 3.238.118.80
Notizie

 
Gf Strada del Tartufo Mantovano 2015

Gf Strada del Tartufo Mantovano: alla scoperta di un territorio ricco di fascino

Inserito il 17 luglio 2015 alle 08:51:00 da apasseri. IT -

Escursioni in autobus e in motonave lungo il Po. Percorso Gourmet per grandi e piccoli. Visite in agriturismi. Tre tracciati di grande fascino per i ciclisti. Tutto questo e molto altro ancora prevede il programma dell'evento di domenica 11 ottobre a Pieve di Coriano (Mn), che vuole essere un importante momento di promozione di questo angolo di Lombardia. 


Il 10 e 11 ottobre tante occasioni per scoprire l'Oltrepň Mantovano (www.navigareinlombardia.it)

17 luglio 2015, Pieve di Coriano (Mn) – Un evento ciclistico che sarà anzitutto un viaggio attraverso uno degli angoli più suggestivi della Lombardia. Un importante momento di promozione di un territorio affascinante e ricco di eccellenze, del fiume Po e di una terra che diede i natali al grande poeta romano Virgilio.

E' questa la filosofia con cui l'As Pievese riproporrà la granfondo cicloturistica Strada del Tartufo Mantovano, che domenica 11 ottobre vivrà la sua terza edizione. Palcoscenico dell'evento sarà Pieve di Coriano, località sulla riva destra del Po, che vanta una bellissima chiesa, costruita nell'XI secolo per volere della contessa Matilde di Canossa. 

La manifestazione, prova di chiusura del Criterium italiano individuale Uisp, offrirà tantissime occasioni a ciclisti e accompagnatori per conoscere questo fazzoletto di Lombardia.

Ad esempio, sia sabato 10 che domenica 11 ottobre sarà possibile indossare i panni degli esploratori ed effettuare dei bellissimi viaggi escursionistici di circa un'ora alla scoperta del Po con la motonave Cicogna, che, partendo dall'attracco fluviale di Pieve di Coriano, porterà i visitatori a conoscere più a fondo il Grande Fiume.

Queste escursioni fanno parte del Gran Tour dell'Oltrepò Mantovano, un'iniziativa turistica che coniuga cultura, storia, aggregazione ed enogastronomia. Si tratta di un tour in autobus alla scoperta dell'intero territorio dell’Oltrepò Mantovano, che sabato 10 ottobre porterà i visitatori a San Benedetto Po, uno dei borghi più belli d’Italia e importantissimo sito cluniacense. In questa località ci sarà anche un pranzo in un ristorante locale, che proporrà un menù a base di prodotti tipici.

Va anche ricordato che oltre ai tre percorsi per i ciclisti (121, 99 e 78 chilometri), più della metà dei quali si svilupperà sugli argini del Po, gli organizzatori riproporranno il percorso Gourmet di 27 chilometri per gli accompagnatori, grandi e piccoli. Questo si svilupperà interamente lungo il fiume Po, con sosta in due agriturismi: il Loghino Giada, dove ci saranno un gustoso ristoro e giochi per bambini, e il Libiolette, dove, oltre a rifocillarsi a un altro ristoro, si potranno visitare le stalle nelle quali vengono allevate capre, il cui latte viene utilizzato per produrre ottimi formaggi, che potranno essere degustati e anche acquistati sul posto. 

Queste, dunque, le imperdibili opportunità che gli organizzatori hanno pensato per fare della manifestazione un importante momento di promozione di questo territorio. 

Tutte le quote d'iscrizione alla manifestazione e ai diversi eventi promozionali e tutti gli altri dettagli sono disponibili sul sito della granfondo.

Informazioni sull'evento

Guarda la brochure dell'evento

Criterium Italiano Individuale UISP

Informazioni turistiche

Museo della Seconda Guerra Mondiale del fiume Po

Il tirot di Felonica

Sul Po con la motonave Cicogna

Sistema Po Matilde - Lungo il Grande Fiume alla scoperta delle Terre di Matilde di Canossa

IAT San Benedetto Po e dell'Oltrepò Mantovano
 

 

Letto : 1166 | Torna indietro