Il tuo IP č 3.237.71.23
Notizie

 
Criterium Italiano UISP 2014

Ci sono poesia, uva e tartufo nel ricco menu autunnale del Criterium Italiano UISP

Inserito il 28 febbraio 2014 alle 17:35:00 da roberto. IT -

Dopo la pausa estiva il Criterium propone i suoi ultimi tre appuntamenti. Tre granfondo legate a doppio filo ai territori che le ospitano: il ricordo di Giovanni Pascoli, il rito dell'uva e il profumo del tartufo, tutti da vivere e assaporare in sella all'amata bici


La splendida Villa Torlonia di S. Mauro Pascoli farą da cornice alla GF Memorial Giovanni Pascoli

28 febbraio 2014 – Dopo due mesi e mezzo di sosta, la kermesse di granfondo non competitive organizzata dalla UISP riprenderà il 14 settembre con tre prove di grande interesse. Il denominatore comune è sempre lo stesso: il pedalare senza fretta unito agli elevati standard di accoglienza cui il granfondista italiano è ormai abituato.

Domenica 14 settembre, con la GF Memorial Giovanni Pascoli di S. Mauro Pascoli (FC), si resta in tema di vacanze: si parte ancora dalla splendida Villa Torlonia, a una manciata di chilometri dal Mare Adriatico. Un luogo carico di suggestioni ed emozioni per aver ispirato al poeta romagnolo i famosi versi de "La cavallina storna". Per i cicloturisti è l'avamposto ideale da cui partire alla scoperta dell'entroterra che con l'erta di Talamello, il borgo di S. Leo arroccato su uno sperone di roccia, Sogliano al Rubicone con il suo prezioso formaggio di fossa li saprà stupire e affascinare.

Oltre alla logistica, sono confermati i tre percorsi di 49, 87 e 128 chilometri e il sistema di rilevamento dei passaggi con il sistema a lettura ottica Optipass Card. Ancora, come nel 2013 la GF Memorial Giovanni Pascoli farà parte del circuito CT League, insieme alla GF Mareterra e alla GF Fondriest.

Ci saranno anche due importanti novità. La prima riguarda le famiglie e gli accompagnatori: a Villa Torlonia troveranno delle cicloguide che li accompagneranno in tutta calma alla scoperta dei luoghi pascoliani. Si potrà partecipare ai tour sia con bici propria che noleggiandola sul posto.

La seconda è invece rivolta ai biker: l'edizione di quest'anno sarà la prima aperta anche alle ruote grasse su due percorsi dedicati - in fase di allestimento - di circa 25 e 45 chilometri.

Le iscrizioni costano 7 euro fino a venerdì 12 settembre. Ci si potrà di nuovo iscrivere solo la domenica mattina al costo di 10 euro. Ma attenzione: tutti i possessori di Optipass Card all'atto dell'iscrizione dovranno comunicare il codice della loro card.

Domenica 21 settembre sarà poi la volta della GF dell'Uva di Castenaso (BO) che sarà chiamata a confermare gli ottimi numeri del 2013: i 1363 iscritti alla prima edizione costituiscono infatti un invidiabile successo e un ottimo biglietto da visita per la prova bolognese.

I percorsi di 51, 110 e 140 chilometri sono gli stessi già collaudati nel 2013 che si snodano interamente nell'Appennino Bolognese. Nuova invece la sede della logistica che si sposta dal centro paese al Palazzetto dello Sport, da cui si potrà partire - rigorosamente e come sempre alla francese - dalle 7:00 alle 8:30 (fino alle 9:30 per il solo percorso corto).

Iscriversi costerà 5 euro fino a venerdì 19 settembre, poi 7 euro il sabato e la domenica.

Domenica 12 ottobre toccherà a un'altra manifestazione giovane chiudere il Criterium Italiano UISP 2014: la GF Strada del Tartufo Mantovano di Pieve di Coriano (MN), anch'essa alla seconda edizione.

Data la sua collocazione avanzata nel calendario, tutti i dettagli sono ancora in fase di definizione. Per ora è dato sapere solo che sono allo studio nuovi percorsi, un po' più lunghi di quelli dell'anno scorso, mentre il programma definitivo sarà presentato fra poche settimane.

Informazioni, contatti e moduli d'iscrizione

GF Memorial Giovanni Pascoli

GF dell'Uva

GF Strada del Tartufo Mantovano

Criterium Italiano UISP

Letto : 1186 | Torna indietro