Il tuo IP č 3.92.74.105
Notizie

 
Criterium Italiano UISP 2014

Un giugno da ruote roventi per i partecipanti al Criterium italiano UISP

Inserito il 21 febbraio 2014 alle 09:36:00 da roberto. IT -

Saranno ben cinque le prove del Criterium Italiano UISP in programma a giugno, una ogni domenica. Dall'Emilia Romagna si sbarca in Maremma, per la tappa più meridionale del circuito. E poi finalmente la meritata pausa estiva in attesa delle tre prove conclusive


La GF della Maremma č l'unica tappa tutta toscana del Criterium Italiano UISP 2014

21 febbraio 2014 – Il mese di giugno si preannuncia determinante per tutti coloro che sperano di aggiudicarsi la bici Fondriest estratta a sorte fra i partecipanti che avranno concluso tutte le tredici prove. Ma, soprattutto, saranno quattro settimane di passione, le più divertenti per gli amanti delle granfondo non competitive: ogni domenica un appuntamento su percorsi bellissimi attraverso territori dalla spiccata identità. Il  duplice comune denominatore è sempre lo stesso: la partenza alla francese e la grande attenzione a tutti quei servizi su cui il granfondista è ormai abituato a contare.

Dopo la GF Le Valli Bolognesi, prima prova del mese di cui abbiamo già parlato, domenica 8 giugno sarà la volta della GF Ercole Baldini di Massa Lombarda (RA). Una manifestazione che si distingue per il sapore della vera festa di paese, date le piccole dimensioni della cittadina che la ospita, e che è sostenuta anche dall'Amministrazione Comunale che ha concesso l'utilizzo della centrale Piazza Mazzini per tutta la logistica di partenza e arrivo. I percorsi sono quelli ormai consolidati da 60, 110 e 142 chilometri con il medio e il lungo che prevedono la caratteristica strada della lavanda, che da Casola Valsenio conduce al Passo del Prugno. E come ogni anno è atteso un campione del ciclismo che fu - l'anno scorso intervenne Vittorio Adorni - invitato da Ercole Baldini in persona.

Ci si può iscrivere al costo di 7 euro (di cui 0,50 saranno devoluti in beneficienza) entro e non oltre venerdì 6 giugno. La partenza avverrà dalle 6:30 alle 7:30, per il solo percorso corto fino alle 8:30.

Profuma invece di storia del ciclismo la GF di Gaggio Montano di domenica 15 giugno, con partenza da Bologna. A organizzarla è infatti la famiglia di Gianfranco Contri, tre volte Campione del Mondo della 100 km a squadre (1991, 1993 e 1994), una volta della cronocoppie (1992) e medaglia d'argento nella cronosquadre alle olimpiadi di Barcellona del 1992. I percorsi (di 57, 105 e 153 chilometri) celebrano e fanno rivivere la storica Bologna - Castel d'Aiano, una corsa nazionale per Allievi della FCI organizzata sempre dalla famiglia Contri negli anni settanta e ottanta.

Iscriversi costa 5 euro fino a venerdì 6 giugno; poi 7 euro il sabato e la domenica. Anche in questo caso si parte dalle 6:30 alle 8:30 (fino alle 9:30 per il solo percorso corto).

Ci si sposta solo di pochissimo, dal capoluogo a Medicina (BO), per la GF Città di Medicina di domenica 22 giugno. La vita della città è fondata sull'associazionismo e la granfondo ne riflette lo spirito: il punto di forza della manifestazione sono l'affidabilità dell'apparato degli associati e la tradizione dell'ASCD Medicina 1912, un sodalizio fra i più longevi. La logistica è ospitata nella struttura di un centro ricreativo ideale per capienza, servizi di cucina, disponibilità di parcheggio privato e vicinanza al centro storico. Tre i percorsi (di 63, 97 e 134 chilometri) che dalle vallate del Sillaro e del Senio risalgono il versante emiliano dell'Appennino fino ai confini con la Toscana.

Iscriversi costa 5 euro fino a venerdì 20 giugno; poi 7 euro il sabato e la domenica. La partenza è prevista dalle 6:30 alle 8:30 (fino alle 9:00 per il solo percorso corto).

La GF della Maremma di Scarlino Scalo (GR) di domenica 29 giugno è la prova più decentrata rispetto al baricentro sia del calendario del Criterium che del bacino d'utenza. Le peculiarità della Maremma Grossetana e del suo entroterra sul piano turistico, naturalistico e storico-culturale sapranno catturare l'interesse dei cicloturisti e dei loro accompagnatori e valgono bene la trasferta un po' più lunga. La location già collaudata - gli impianti sportivi di Scarlino Scalo, presso Follonica (GR) - offre tutti i comfort, dal ristoro finale al pasta party, dalle docce al servizio lavaggio bici fino all'ampia disponibilità di parcheggi. Confermati anche i percorsi di 58, 100 e 135 chilometri con i  ristori che già dall'edizione 2013 sono stati oggetto di potenziamento.

L'iscrizione costa 9 euro e si può effettuare fino alle 24:00 di venerdì 27 giugno. Con la tappa maremmana si conclude la lunga primavera del Criterium che tornerà a settembre con le ultime tre granfondo.

Informazioni, contatti e moduli d'iscrizione

GF Ercole Baldini

GF di Gaggio Montano

GF Città di Medicina

GF della Maremma

Criterium Italiano UISP

Letto : 1062 | Torna indietro