Il tuo IP č 3.80.3.192
Notizie

 
GF Noberasco 2012

Tutti sul nuovo percorso della Noberasco

Inserito il 16 agosto 2012 alle 19:09:00 da enrico. IT -

Domenica 19 agosto, si proverà in via totalmente ufficiosa, il nuovo percorso della Gran Fondo Noberasco del prossimo 23 settembre. L'occasione di vedere il nuovo tracciato, ma soprattutto di trascorrere una piacevole mattinata tra amici. Nessun costo e nessun obbligo.


16 agosto 2012, Albenga (Sv) – Tutti pronti alle ore 9.00 di domenica 19 agosto in piazza del Popolo ad Albenga per il test del nuovo tracciato della Gran Fondo Noberasco, che prenderà ufficialmente il via il prossimo 23 settembre.

Come è ormai di consuetudine la prova del percorso è una gradevole occasione per ritrovarsi con gli amici per una piacevole pedalata, magari testando anche il proprio stato di forma in vista della ripresa delle competizioni di settembre.

L'evento, totalmente gratuito, è comunque da ritenersi ludico, senza nessuna forma di agonismo, dove ogni ciclista è responsabile di se stesso.

Si ricorda che non è necessaria nessuna forma di prenotazione, né di iscrizione. Sarà sufficiente trovarsi alle ore 9.00 in piazza del Popolo e prendere il via insieme al gruppo. Ogni ciclista potrà fare rientro o deviare dal percorso in qualsiasi istante senza dovere comunicare nulla a nessuno.

Saranno ben 30 i chili della gustosa macedonia Noberasco che attenderanno i ciclisti a Ponte di Nava dove l'azienda ingauna, leader del settore della frutta essiccata, allestirà un ristoro per tutti.

Il nuovo percorso, avrà i primi 47 chilometri in comune con il tracciato della precedente edizione, scalando la bellissima ascesa verso Caprauna, per ridiscendere a Ponti di Nava. Qui la novità. Si proseguirà sulla SS28 affrontando il Colle di Nava fino a Pieve di Teco, dove si lascerà la statale in direzione Vessalico e, a Borghetto d'Arroscia, affrontare la terza salita di giornata che porterà ad Aquila d'Arroscia. Qui si proseguirà a mezza costa in un susseguirsi di “mangia-bevi” fino a Vendone, dove si scenderà a Ortovero per reimmettersi sulla provinciale che costeggia il torrente Arroscia per fare ritorno ad Albenga dopo 116 chilometri e 2144 metri di dislivello.

Per maggiori informazioni: Alessandro (339 48.17.810), Andrea (348 6509379), oppure scrivere a: andrea.mentolli@noberasco.it.

Info su: www.granfondonoberasco.com

Letto : 1332 | Torna indietro