Se non visualizzi correttamente la pagina, clicca qui
TEAM X-BIONIC
Ecco il podio per il TEAM X-BIONIC
Coglie il terzo gradino del podio alla Gran Fondo Marostica il milanese Federico Incardona. Per lui è il primo podio stagionale che dà seguito alla sua "escalation" di piazzamenti.

Federico Incardona sul podio a Marostica (foto studiorx.it)
10 maggio 2011 - E' salito sul terzo gradino del podio della 1^ Gran Fondo Marostica, che si è corsa domenica 8 maggio nella cittadina vicentina, il milanese Federico Incardona, portacolori del TEAM X-BIONIC.

E' sul tratto pianeggiante che segue la prima salita di giornata che evade un quartetto composto da Giuseppe Sorrenti Mazzocchi, Cunico, Kairelis e Muraro.
Ai quattro battistrada, nella successiva salita di Salcedo, si uniscono altri sette corridori, tra cui anche Federico Incardona.
La testa della corsa procede di comune accordo fino a quattro chilometri dallo scollinamemento della salita di Pedescala dove Cunico lancia l'attacco, seguito da Kairelis e Muraro.
Incardona scollina con 30" di ritardo, mentre Sorrenti ne accusa 50.

Il milanese non si dà per vinto e con tenacia riesce a rientrare su Muraro, che già ha lasciato i due fuggitivi. I due procedono di comune accordo fino all'ultima salita dove, nel duro tratto al 20%, Incardona sferra l'attacco e Muraro è costretto a cedere. 
Il passaggio di Incardona sul traguardo registra un ritardo di neanche un minuto dal secondo classificato.
A causa di alcuni problemi fisici è invece costretto al ritiro Giuseppe Sorrenti.

Ma non sono solo due gli X-MEN che hanno preso parte alle varie granfondo in calendario.
Sempre a Marostica si sono presentati, sul percorso lungo, Andrea Gini (72°) e Roberto Fait (149°), mentre sul percorso corso Maurizio Barbolini (143°) e  Teresa Piazza (23° donna).
A Sondrio, alla Gran Fondo delle Alpi, hanno preso parte, sulla granfondo, Stefano Sandrini piazzatosi 146°, mentre sulla mediofondo Stefano Mariani (102°) e Marco Ronchi (217°).

Il prossimo appuntamento per il TEAM X-BIONIC è fissato per domenica 15 maggio a Acqui Terme (AL), per la Gran Fondo dell'Acquese valida come prova della Coppa Piemonte.


Il TEAM X-BIONIC tutto, atleti e dirigenti, porgono le più sentite condoglianze alla famiglia di Wouter Weylandt, il corridore belga deceduto nella terza tappa del 94/o Giro d'Italia a seguito di una rovinosa caduta.


Ufficio Stampa
TEAM X-BIONIC
Play Full - Agenzia Stampa
e. info@playfull.it

"Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono
riservate ad uso esclusivo del destinatario. Se Lei non è il destinatario e ha ricevuto questo messaggio per errore, La invitiamo ad
eliminarlo senza copiarlo o diffonderlo, avvisandoci immediatamente. Se Lei è il destinatario ma non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da parte nostra La invitiamo ad avvisarci immediatamente così da rimuovere i suoi dati dall'indirizzario, azione che sarà nostra cura effettuare quanto prima. Grazie"