Se non visualizzi correttamente la pagina, clicca qui
TEAM X-BIONIC
Incardona manca il podio per una caduta
Ottima prestazione del giovane milanese portacolori del TEAM X-BIONIC che a Valdagno chiude in quarta posizione a causa di una caduta proprio mentre stava rientrando sui fuggitivi. Un buon lavoro di squadra che sta mostrando i primi frutti.

Federico Incardona in azione a Valdagno
(foto Giofoto)
12 aprile 2011 - Ha visto il podio, ma una caduta gli ha evitato di raggiungerlo. E' successo al milanese Federico Incardona, domenica 10 aprile a Valdagno (VI) alla Granfondo Liotto - Città di Valdagno, valida come prova del Challenge Giordana, alla quale hanno preso parte i ragazzi del TEAM X-BIONIC, accontentandosi di un pur onorevolissimo quarto posto.

La corsa parte subito veloce, ma priva di azioni personali, con i ragazzi X-BIONIC sempre attivi e pronti, soprattutto Mazzocchi Sorrenti, continuamente presente nella testa del gruppo, mentre Incardona resta nella pancia del gruppo. Su Monte Magrè ecco la prima azione, per mano del campione U23 di ciclocross, il pro Enrico Franzoi e di Orazio Falconi, ai quali si aggiungono Cunico, Corsello e Mazzocchi Sorrenti.
Sulla salita di Torreselle ci provano Cunico e Mazzocchi Sorrenti a fare il forcing, ma sulla successiva discesa rientrano gli inseguitori, tra cui anche Incardona.

La salita di Castelvecchio dà la svolta decisiva alla corsa. Cunico lancia l'attacco, Mazzocchi Sorrenti tenta di tenere la ruota, ma il passo è eccessivo. Alle loro spalle insegue un gruppetto con Incardona, Franzoi e i pro Rasmussen e Marcato, però fuori gara, che nella discesa riassorbono Mazzocchi Sorrenti.

E' "la Trappola", il tratto finale dell'ultima salita, a fare la differenza. Cunico ormai sta cavalcando solitario, a inseguire sono Carriero e Kairelis. Incardona lancia una bordata e lascia sul posto i compagni del gruppetto. Forza l'andatura, ma sulla discesa, quando ormai ha i due inseguitori a vista, scivola e cade oltre il guard-rail. Si rialza, risale in bici, ma ormai il recupero è perso.


Giuseppe Mazzocchi Sorrenti alla GF Liotto
(foto Giofoto)
Federico Incardona chiude così la sua gara in quarta posizione a soli 36" dal terzo classificato. Chiude 36° Giuseppe Mazzocchi Sorrenti, ormai sfinito dallo sforzo profuso nella prima parte della corsa.
Federico, che è atleticamente seguito da Luca Guercilena, sta dimostrando un effettivo miglioramento di forma, che dà ben da sperare per i prossimi eventi in calendario.

A Polpenazze s/Garda (BS), si è corso il "Giro deli tre laghi", al quale hanno preso parte Stefano Mariani (89°), Marco Ronchi (186°) e Aimone Gennari (306°).

Il prossimo appuntamento per il TEAM X-BIONIC è fissato per domenica 17 aprile a Carpaneto Piacentino (PC), per la Gran Fondo della Coppa Piacentina DOP valida come prova del Giro delle Regioni.

Ufficio Stampa
TEAM X-BIONIC
Play Full - Agenzia Stampa
e. info@playfull.it

"Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono
riservate ad uso esclusivo del destinatario. Se Lei non è il destinatario e ha ricevuto questo messaggio per errore, La invitiamo ad
eliminarlo senza copiarlo o diffonderlo, avvisandoci immediatamente. Se Lei è il destinatario ma non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da parte nostra La invitiamo ad avvisarci immediatamente così da rimuovere i suoi dati dall'indirizzario, azione che sarà nostra cura effettuare quanto prima. Grazie"