New Bike: Ferrari vince il Trofeo Valpadana
Daniele Ferrari difende la leadership nelle ultime due tappe e si aggiudica il successo finale. La pioggia ancora protagonista nel fine settimana. Bene come sempre il Team Junior.

Il Team New Bike a Calestano (Pr)
23 maggio 2012, Scandiano (Re) – Il fine settimana agonistico del Team New Bike è iniziato giovedì 17 maggio, con una gara svoltasi presso l’autodromo di Imola, valevole come penultima prova del circuito Valpadana, che ha visti impegnati Daniele Ferrari, Roberto Montermini, Corrado Piagni e Ivo Saccani. Ferrari, ha conquistato un brillante terzo posto, mantenendo così la leadership del circuito. Arrivo in gruppo per gli altri uomini della compagine scandianese.

Sabato 19 maggio Daniele Ferrari, con il suo 7° tempo assoluto alla Parma – Neviano, si è aggiudicato la classifica finale del Trofeo Valpadana. Presenti anche Roberto Montermini, Corrado Piagni e Ivo Saccani che hanno tagliato il traguardo nella pancia del plotone. In campo femminile buona prestazione per Federica Bellini, 4a classificata.

Per il comparto delle ruote grasse ha invece preso il via sabato 19 maggio la 3° edizione del “Rally di Romagna MTB”, con la Riolo Terme-Riolo Terme, prova di 36km svoltasi nell’omonima cittadina ravennate. Nicola Marchi ha iniziato bene la sua avventura in questa corsa a tappe conquistando il secondo posto assoluto nella prima frazione.

Domenica 20 maggio, la pioggia ha nuovamente caratterizzato le gare affrontate dai corridori del sodalizio emiliano a cominciare dal 4° raduno Monteduro Bike, organizzato dal Team New Bike stesso, dove un cielo grigio ha riversato la preannunciata pioggia già a partire da metà mattinata sui circa 40 bikers accorsi a Montalto (Re).

Giove Pluvio ha fatto capolino, fortunatamente solo verso la fine della gara, anche a Calestano (Pr) dove si è svolta la 4a prova dell’Emilia Romagna Cup. Sull’impegnativo tracciato della manifestazione parmense il primo rappresentante del Team New Bike a transitare sotto il traguardo è stato Cristian Bertolani, che ha chiuso al 15° posto assoluto, dopo aver affrontato gli ultimi 4 km di corsa per la foratura di entrambe le ruote. Successivamente sono giunti all’arrivo Christian Montoro (28°), Riccardo Corsini (48°), Marco Rivi (54°), Alesssandro Campanini (67°), Maurizio Marconetto (69°), Fausto Incerti (70°), Francesco Arata (99°), Giuliano Mazzi (131°) e Gianluca Daolio (159°).
Il Team Junior si è contraddistinto con il 4° posto di Riccardo Ferrari, il 5° di Gianluca Cucchi e l’8° di Lorenzo Sarati.


Giordano Tarabelloni ed Enrico Borghi
Anche a Luzzara (Re) circa 100 bikers hanno incontrato la pioggia durante i quattro giri percorsi sul circuito BMC. Nella categoria Primavera A, Lorenzo Tarabelloni ha tagliato il traguardo al 2° posto dopo un’entusiasmante volata, mentre per la categoria Veterani, Vito Strozzi ha concluso al 20° posto. Alle sue spalle si sono ben classificati i compagni di squadra Angelo Ferri (24°), Giordano Tarabelloni (26°) e Enrico Borghi (27°).

La 42a Nove Colli ha visto presenti a Cesenatico (Fc), in rappresentanza del Team New Bike, Federico Borziani e Pietro Ferrari, che hanno affrontato il percorso medio.

I prossimi appuntamenti per il team saranno la Due Passi Matildica dei Reggio Emilia (Re) per il comparto strada, mentre per gli appassionati della MTB gli Internazionali XC di Canossa (Re).