Se non vedi la pagina clicca qui.
Gf Sibillini: indicazioni importanti per i ristori e il pranzo
Ristori e pranzo pienamente conformi alle norme anticontagio. Obbligo di mascherina e di distanziamento. Occhio al traffico sui piani di Castelluccio di Norcia. Appuntamento il 27 giugno a Caldarola (Mc). Tre i percorsi. Fino al 25 giugno quota di 25 euro. 

Si avvicina la Granfondo dei Sibillini

17 giugno 2021, Caldarola (Mc) - Definiti i ristori e il pranzo della Granfondo Sibillini, in programma domenica 27 giugno a Caldarola.

I primi saranno composti da acqua, bibite e pochi alimenti monodose, ragion per cui gli organizzatori raccomandano ai ciclisti di essere autonomi. Per questo con il pacco gara verrà dato un buono ristoro che permetterà ritirare prima della partenza una sacca contenete un panino, una barretta e sali minerali. Ai ristori non ci saranno bottigliette, bensì la possibilità di scambio borraccia (una vuoto per una piena)

Il pranzo finale sarà servito in un vassoio, sarà quindi necessario evitare assembramenti e mantenere le distanze. Sarà obbligatorio indossare la mascherina.

Dato che la manifestazione attraverserà il Parco nazionale dei Monti Sibillini, sarà necessario gettare i rifiuti negli appositi cestoni allestiti dall’organizzazione o riportali all’arrivo, dove si riceverà come omaggio uno scalda collo targato Idromarche Team.

Tre i tracciati in programma, con partenza da Caldarola: il lungo di 157 chilometri e 3140 metri di dislivello, quello medio di 90 chilometri e 1354 metri di dislivello e il corto di 75 chilometri e 1000 metri di dislivello. Previsti dei tratti cronometrati: sul lungo a Forca di Presta e alle Arette. Quest’ultimo sarà il tratto cronometrato anche nel medio. Quest’anno si tornerà a pedalare sui piani di Castelluccio di Norcia e per questo, dato che potrebbe esserci molto traffico, sarà necessario essere pronti a mettere il piede a terra.

Fino al 25 giugno sarà possibile iscriversi con 25 euro alla manifestazione organizzata dalla Nuova Sibillini Asd (clicca qui), quota che poi passerà a 30 euro il 26 e il 27 giugno.

Per maggiori dettagli visitare il sito internet della granfondo, mentre tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati nei prossimi giorni sulla pagina Facebook ufficialePer qualsiasi domanda scrivere a info@granfondodeisibillini.it.