Se non vedi la pagina clicca qui.
Successo per la Pedalata del Santo
Sono stati quasi 300 i partecipanti alla cicloturistica di fine stagione che si è svolta a San Benedetto del Tronto (Ap). Un vero e proprio evento fatto di cibo, musica, bei percorsi, ricche premiazioni e tanto divertimento. A vincere la classifica di società è stata la Biker in Libertà. 

Una bella giornata di festa alla Fondo senza Tempo (ph Play Full)

22 ottobre 2017, San Benedetto del Tronto (Ap) - E' andata in archivio la seconda edizione della Fondo senza Tempo - Pedalata del Santo, manifestazione cicloturistica di fine stagione che è stata organizzata a San Benedetto del Tronto dall'Asd Bicigustando in collaborazione con l'Sbt Team e la locale Amministrazione comunale. 

Una bella festa sui pedali, a cui hanno preso parte quasi 300 ciclisti. Un vero evento, che ha offerto ai partecipanti due tracciati: uno di 91 chilometri e un altro di 68 chilometri. Percorsi lungo i quali i ciclisti si sono potuti rifocillare ai ristori di Offida e Montedinove, senza dimenticare quello finale a San Benedetto. A solleticare i palati ci hanno pensato salumi del territorio, dolci del Forno Mingroni, del Caffé Soriano e del Forno Giuliani e ancora tanta frutta di stagione e pane con ottimo olio del Piceno. Il tutto curato da Piceno Open - Vinea Qualità Picena.

Bella l'area expo, ubicata nei pressi dell'Hotel Garden (quartier generale dell'evento), nella quale è stato possibile degustare vini DOC e DOCG del Piceno, olio extravergine di oliva DOP e olive ascolane. Media partner dell'evento è stata Radio R9, che ha riscaldato l'aria con della bella musica, mentre la palestra Eagle ha presentato i nuovi corsi e offerto pacchetti promozionali. Attivo anche un divertente parco gonfiabile per bambini targato Games Events.

Come omaggio del Comitato organizzatore, gli iscritti hanno ricevuto un bel pacco gara composto da una bottiglia di vino dell'azienda Ciù Ciù, da prodotti della Namedsport e da un gadget offerto dal CIIP Vettore.

Questa bella festa di fine stagione si è conclusa all'Hotel Garden, dove i ciclisti hanno pranzato con dell'ottima pasta e un panino con maialino arrosto e dove si sono tenute le premiazioni di giornata per le prime dieci società classificate per numero di iscritti. A vincere è stata la Biker in LibertàPremiati anche i protagonisti del circuito Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Namedsport.

«Siamo soddisfatti della riuscita di questa seconda edizione - ha commentato Sonia Roscioli dell'Asd Bicigustando -. Un grazie, per la loro disponibilità, va al sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti, all'assessore comunale allo Sport Pierluigi Tassotti, al presidente dell'Associazione albergatori Riviera delle Palme Gaetano De Panicis e ai sindaci di Offida e Montedinove Valerio Lucciarini De Vincenzi e Antonio Del Duca. Un ringraziamento va poi alle Forze dell'Ordine, alla FI.FA. Security e alle Pro Loco di Offida e Montedinove».